Tutto AS Roma

MERCATO ROMA Pellegrini, ecco la verità sulla clausola

Nessuna necessità sul mercato attuale, d’accordo. Eppure la Juventus rimane sempre vigile, attenta alle occasioni e soprattutto alle idee per il futuro: Emre Can già prenotato, Cristante nel mirino, nelle scorse ore anche un incontro diretto tra il ds bianconero Paratici e Giovanni Rossi, uomo mercato del Cagliari. L’idea Barella da contendere all’Inter come sempre al centro dei discorsi, ma non soltanto perché la Juventus guarda anche ad altre opportunità cui estendere i dialoghi come quella di Han Kwang-Song, attaccante classe ’98.

SITUAZIONE PELLEGRINI – Muoversi in anticipo, capacità della Juve che si estende anche ai grandi nomi… e alle opportunità di mercato. Di sicuro, Lorenzo Pellegrini è un giocatore che agli uomini mercato bianconeri piace tantissimo. Per questo il suo nome torna continuamente: la clausola c’è davvero, è da 25 milioni (può leggermente salire il prezzo in base ad alcune eventualità), Marotta e Paratici lo sanno perfettamente. Pellegrini è un pallino della Juve e già nella scorsa estate si è provato più di un tentativo; ma da qui a stringere per il prossimo anno ce ne passa perché la Roma vuole sistemare la sua situazione contrattuale e non intende perderlo. Monchi le proverà tutte per blindare Pellegrini, anche dall’estero si sono attivati (Manchester City in testa). Eppure, l’occasione intriga e la Juventus è sempre sul pezzo. Con Emre Can in testa, l’idea Cristante e un occhio a Pellegrini, di sicuro il nome più difficile dei tre.

Commenti

commenti