Tutto AS Roma

NIZZA Patrick Vieira è il nuovo allenatore

Una nuova esperienza in panchina per Patrick Vieira, che è ufficialmente il nuovo allenatore del Nizza. L’ex calciatore francese, tra le altre cose campione del mondo nel 1998 e campione d’Europa nel 2000, ritorna in patria più di 20 anni dopo l’addio al Cannes per trasferirsi al Milan e iniziare la sua straordinaria carriera in Europa tra Arsenal, Juventus, Inter e Manchester City. Proprio in Inghilterra ha iniziato il suo percorso dopo il ritiro, venendo nominato Executive Development Football e ambasciatore dei Citizens. Poi, da allenatore, ha guidato prima l’under 21 e poi l’under 19 del Manchester City, prima di affrontare una nuova esperienza in MLS sulla panchina del New York City. Ora il ritorno in Europa, prima grande esperienza alla guida di un club: il Nizza ha deciso di affidarsi a Patrick Vieira per la prossima stagione. Questo il comunicato: “Arrivato a Nizza nel bel mezzo della mattinata, Patrick Vieira ha firmato ufficialmente il suo contratto. L’ex capitano della squadra francese (41), allenatore del New York City FC, subentra a Lucien Favre. Ritornerà in Ligue 1 come allenatore, quasi 23 anni dopo essere partito come giocatore”, si legge sul sito ufficiale del club francese.

“Uomo di carisma e vincente, monumento del calcio francese”
A presentare Vieira è stato il presidente Jean-Pierre Rivère, con queste parole rilasciate al sito ufficiale della società: “E’ un allenatore con la capacità di continuare a produrre un bel gioco, di far avanzare i giovani giocatori assumendosi il rischio di evolversi e che ha una mentalità vincente. Questo è Patrick Vieira, monumento del calcio francese, campione del mondo e Europa con i Blues. Quest’ultimo ha convinto i decisionisti di Nizza per il suo profilo, il suo dinamismo, il suo carisma e una filosofia che è pienamente nel progetto rossonero”.

Quale futuro per Mario Balotelli?
E in questi giorni si deciderà anche il futuro di Mario Balotelli, reduce dalla stagione migliore dal punto di vista realizzativo: 26 gol in tutte le competizioni, 18 dei quali in campionato con la maglia del Nizza. E dopo qualche anno, SuperMario, ha ritrovato anche la Nazionale, convocato da Roberto Mancini per le gare contro Arabia Saudita, Francia e Olanda. Il Nizza potrebbe pensare di tenerlo, offrendogli un nuovo contratto. E la figura di Vieira potrebbe essere preziosa in questo senso: i due, infatti, hanno giocato insieme all’Inter e si conoscono bene. Su Balotelli, però, c’è anche il Marsiglia in Francia, oltre alle opzioni italiane (come Parma) e altre squadre europee (come Arsenale e Borussia Dortmund).

Commenti

commenti