Tutto AS Roma

PAROLA DI EX Castan: ‘Lotterò sempre per giocare e aiutare la squadra’

“Sono molto contento di ripartire da qui. Mi metterò a disposizione dell’allenatore, l’ho sempre fatto nella mia carriera. Lotterò sempre per giocare e aiutare la squadra. Arrivo improvviso? Non direi, volevo giocare e a Roma non trovavo spazio. Quando il Cagliari si è interessato a me, ho subito detto di sì perché tanti compagni ed ex compagni mi hanno parlato benissimo di Cagliari, come Avelar e Nainggolan”.

IL COMUNICATO DELLA SOCIETÀ – Il Cagliari Calcio annuncia l’acquisto dalla Roma delle prestazioni sportive di Leandro Castan. Il difensore centrale si trasferisce in rossoblù con la formula del prestito.

Classe 1986, nativo di Jaù, comune dello Stato di San Paolo in Brasile, Castan è cresciuto nell’Atletico Mineiro, dove ha esordito in prima squadra all’età di 19 anni. Nel settembre 2007 il trasferimento all’Helsingborgs, in Svezia. Rientrato in patria, gioca prima nel Gremio Barueri (33 partite e 1 gol), quindi passa al Corinthians: tre stagioni nelle quali totalizza 65 presenze e 2 gol, vincendo il campionato brasiliano nel 2011 e la Coppa Libertadores l’anno seguente, in finale contro il Boca Juniors.

Nel 2012-13 viene acquistato dalla Roma. In giallorosso colleziona 81 gare e 1 rete. Dopo una breve parentesi alla Sampdoria, nell’agosto 2016 passa al Torino dove gioca 14 partite, per poi fare ritorno nella Capitale al termine della scorsa stagione.

Difensore mancino, forte fisicamente, abile nel gioco aereo, Castan vanta 2 presenze con la Nazionale brasiliana.

Ben arrivato in rossoblù, Leandro!

Commenti

commenti