Tutto AS Roma

Piace Izzo se sarà ridotta la squalifica (RS Il Corriere della Sera)

A Monchi è sempre piaciuto, tanto che aveva cercato di acquistarlo dal Genoa (82 presenze e un gol in serie A) quando era il direttore sportivo del Siviglia. Il nome di Armando Izzo, difensore, 25 anni, convocato anche in nazionale A ma non schierato da Ventura, è rimasto sul taccuino del direttore sportivo anche per la Roma, nonostante il giocatore di Scampia stia passando un momento molto difficile. È stato infatti squalificato per 18 mesi a seguito dell’indagine della DDA di Napoli, secondo la quale un clan camorristico di Secondigliano avrebbe alterato i risultati di Modena-Avellino (1-0) del 17 marzo 2014 e di Avellino-Reggina (3-0) del 25 maggio 2014. Izzo, che non ha partecipato alle due partite ma è stato comunque ritenuto responsabile di «omessa denuncia», è sicuro di poter ribaltare il verdetto nel secondo grado di giudizio o, quanto meno, di vedere molto ridotta la sua squalifica (8/6 mesi). In questo caso sarà il primo rinforzo per la difesa giallorossa nella prossima stagione.

Commenti

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi