Tutto AS Roma

Rieccoli. Oggi tornano gli azzurri, anche Manolas a Trigoria dopo un giorno di permesso (RS Il Corriere dello Sport)

E altre ventiquattr’ore ce le siamo messe alle spalle. Il derby si avvicina sempre di più. La sfida di sabato alle 18 ormai è dietro l’angolo e Di Francesco continua a lavorare concentrato a testa bassa. Studia ogni dettaglio, qualsiasi particolare. Il cuore batte a mille per il primo derby romano da allenatore, lui che da giocatore ne ha vissuti sedici segnando anche un gol. Nottate in bianco e tanta voglia di fare bene. Oggi come allora. Perché è vero che Eusebio ora lo vivrà dalla panchina, ma le emozioni sono sempre quelle. Il derby è una partita a sé e dalle parti di Trigoria lo sanno bene.

I RITORNI – Dopo un giorno e mezzo di riposo, ieri pomeriggio la squadra si è allenata a Trigoria. Di Francesco sorride per il ritorno anticipato di Aleksandar Kolarov (il grande ex), che ha saltato così l’amichevole della Serbia in Corea dopo aver seguito dalla panchina la gara della sua nazionale in Cina. Insieme a lui è tornato a Roma anche Kostas Manolas, dopo il pareggio contro la Croazia che non ha qualificato la Grecia al Mondiale. Il difensore (come anche Kolarov) ha osservato ieri “un riposo programmato” e tornerà a disposizione oggi. Attraverso il suo profilo Instagram ha voluto mandare un messaggio a tutti i compagni di nazionale nonostante sia sfumato il volo per la Russia: «Complimenti a questo gruppo! Tutti insieme possiamo fare molto». Oggi tornerà il gruppo azzurro, sarà l’allenatore a decidere che tipo di lavoro far svolgere ad ogni giocatore in base alle condizioni in cui si ripresenteranno a Trigoria. Via via, poi, rientreranno anche gli altri: da Alisson a Moreno, passando per gli argentini Fazio e Perotti.

GIORNI DECISIVI – Di Francesco in questi giorni dovrà fare i conti con alcuni dubbi di formazione: Nainggolan e De Rossi, ma non solo. Un’altra incognita è quella che riguarda Bruno Peres: il terzino brasiliano è tornato ieri ad allenarsi in gruppo dopo la lesione muscolare, questi giorni saranno decisivi per capire se può giocare o no contro la Lazio. Stesso discorso anche per Patrik Schick, che Di Francesco prova a recuperare per la panchina.

DOPPIA SEDUTA – Nel programma settimanale verso la partita di sabato alle 18, Di Francesco ha previsto per oggi una doppia seduta d’allenamento, l’unica della settimana che porta alla stracittadina. Domani la squadra si rivedrà nel pomeriggio (alle ore 15) per poi ritrovarsi giovedì mattina alle 10.45. Il giorno della vigilia il tecnico ha programmato un allenamento di rifinitura – ancora di pomeriggio – dopo la conferenza pre partita. Sabato la squadra si ritroverà in mattinata a Trigoria, e dopo l’ultima riunione prima della partita partirà in direzione stadio. Ormai ci siamo quasi, mancano solo quattro giorni e sarà derby. Il primo per Di Francesco sulla panchina giallorossa. E intanto la Roma continua il suo cammino.

Commenti

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi