Tutto AS Roma

STADIO DELLA ROMA Leodori (Pres. Consiglio Regionale): ‘La settimana prossima la Regione invierà il progetto definitivo e la variante al Comune’

Il Presidente del Consiglio Regionale, Daniele Leodori, è stato intervistato da Radio Radio riguardo l’avanzamento degli atti burocratici relativi allo Stadio della Roma, queste le sue parole:

“Oggi scadono i termini per le osservazioni degli enti al verbale della conferenza dei servizi. La settimana prossima la Regione invierà il progetto definitivo e la variante al Comune, ovviamente se non dovessero arrivare osservazioni come tutto lascia presagire. Per la città è una grande opportunità. Il ponte verrà fatto perché è fondamentale per la viabilità in entrata ed in uscita dallo stadio, c’è stato l’intervento del ministro Lotti per sbloccare la situazione. La Regione invierà la settimana prossima tutti gli atti, con le prescrizioni, al Comune di Roma che dovrà pubblicare gli atti per 30 giorni. In quei 30 giorni potranno esserci delle osservazioni al progetto e alla variante, chiunque può effettuarle. Dopo di che, fatte le eventuali osservazioni, il Comune deve contro dedurre le osservazioni che arriveranno e dovrà andare in consiglio comunale per l’approvazione delle convenzioni da firmare con i proponenti. Fatto questo passaggio c’è il nuovo invio in Regione che è l’atto conclusivo, che varrà come delibera regionale e sarà di fatto come il permesso per costruire lo stadio. Stabilire i tempi è difficile, dal momento in cui arriverà il materiale al Comune ci saranno quei 30 giorni per le osservazioni. L’iter successivo dipenderà anche da quante osservazioni arriveranno, però credo che siamo in dirittura d’arrivo.”

Commenti

commenti