AS ROMA Fiorentino: ‘Se vendi i gioielli di famiglia, non fai una grande squadra’

0
2

Il banchiere Paolo Fiorentino, attuale amministratore delegato di Carige, nei suoi anni in UniCredit e’ stato il regista della vendita, nel 2011, della quota di maggioranza della As Roma all’imprenditore Usa James Pallotta e ai suoi soci statunitensi. Interpellato a margine di un convegno sulle banche sul momento di squadra e societa’, Fiorentino accetta di commentare e non nasconde perplessita’ per le scelte manageriali di questo periodo sul mercato dei diritti delle prestazioni sportive dei calciatori. “E’ evidente che sono delle societa’ e che in determinati casi puoi vendere i gioielli di famiglia, l’ho fatto anch’io, pero’ il momento e’ controintuitivo da un punto di vista sportivo e ambientale” nota Fiorentino che aggiunge come il percorso intrapreso non va nella direzione di chi si immaginava “la costruzione di una grande Roma”.

PER LEGGERE LA NOTIZIA ORIGINALE CLICCARE QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui