BORUSSIA M’GLADBACH-ROMA Le pagelle (di Cristiano Martinali)

0
668

PAU LOPEZ Non parte benissimo poi riprende le misure e non sbaglia più nulla. Di certo non può nulla quando Fazio lo fredda con l’autogol e ancora meno su Thuram a fine gara.
6

SANTON Meriterebbe un voto altissimo per l’intensità e la voglia che ci mette ma purtroppo non basta. Tanti errori nel primo tempo e anche se nella ripresa sbaglia il minimo non basta. Poche volte non riesce a contrastare gli avversari.
5,5

FAZIO Poco dinamico questa sera punto nei primi 10 minuti rischia tantissimo e la frittata la fa insaccando nella propria rete senza avere la pressione degli avversari. Si riprende nel secondo tempo dando il pareggio ai propri compagni ma anche lui si addormenta negli ultimi minuti di gara e soprattutto in occasione del gol partita del Borussia.
5

SMALLING Sempre e comunque una certezza. Molto lavoro da svolgere questa sera per la pressione dell’intensità dei tedeschi soprattutto di Thuram che però riesce a arginare bene. Di testa sono tutte sue e in occasione del gol partita del Borussia si trovava in una zona di campo che non era di sua competenza.
6

KOLAROV La stanchezza ad un certo punto, anche per lui prende il sopravvento. Non lascio mai incustodita la fascia ma incide poco punto anche lui appare distratto e poco reattivo soprattutto sul grande pressing tedesco. se non avesse fornito l’assist per il goal del pareggio a Fazio la sua prestazione non sarebbe stata sufficiente.
6

VERETOUT Decisamente il migliore in campo nonostante le grandi difficoltà. Prende in mano la propria mediana e soprattutto nel secondo tempo diventa una diga quasi invalicabile. un centrocampista completo con una grandissima intelligenza tattica.
7

MANCINI Dopo molte partite da assoluto protagonista la prestazione di questa sera loro dimensione un po’ punto tanti fattori di questo ridimensionamento che vanno dal forte pressing avversario al dover giocare stretto e anche alla stanchezza. Qualche errore anche in fase di appoggio.
5,5

ZANIOLO Nel primo tempo,a parte la fiorata un gol di testa da attaccante puro, si accentra troppo e abbandona completamente quello che è il suo gioco naturale. Nella ripresa cambia registro e diventa quasi devastante. Purtroppo manca l’appuntamento con il quinto gol consecutivo.
5,5

PASTORE Anche per lui una serata sottotono. Nei primi 30 minuti di gara non da quelli che ormai avevamo cominciato ad apprezzare nelle ultime sue uscite. La sua gara poi tende a a crescere ma è tutto il reparto offensivo della Roma che questa sera è poco pericoloso.
6

KLUIVERT Questa sera a parte la velocità non mette nient’altro. Troppo morbido nella gestione dei palloni ea volte è distratto anche nei passaggi. Un suo errore Lancia il Borussia in un contropiede che potrebbe essere letale.
5

DZEKO Resta decisamente il leader di questa squadra. questa sera però gli arrivano pochi palloni perché il gioco in profondità è di fatto assente. Questa assenza di propositività incide in maniera negativa anche sulla sua prestazione.
5

DIAWARA Torna anzi tempo in campo e lo fa con intensità e ritmi giusti.
6,5

UNDER Non incide tantissimo ma riesce a spezzare i ritmi degli avversari in modo intelligente.
6

PEROTTI SV

FONSECA C’è tanto rammarico nella voce del mister che cerca di arginare il pressing degli avversari e per gran parte del match ci riesce. si prende anche una grande responsabilità nell’inserimento di Diawara che però gli dà ragione.
Non c’è nemmeno il tempo di leccarsi le ferite perché il campionato è già alle porte.
6

FONTE: Redazione Tuttoasroma – C. Martinali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui