Carles Perez esulta al gol in Roma-Gent - Photo by Getty Images

Carles Perez e l’Europa. E’ questo l’elemento che accomuna Roma e Barcellona nella carriera del giovane esterno d’attacco. Lo spagnolo aveva infatti già segnato a San Siro contro l’Inter in maglia blaugrana, ieri si è ripetuto all’Olimpico contro il Gent siglando il suo primo gol da romanista.

Che sia l’Europa il suo mondo? Quel che è certo è che Perez potrebbe rovesciare le gerarchie dell’allenatore in questa seconda parte della stagione in cui Zaniolo ha alzato bandiera bianca per infortunio. Lo ha confermato anche Fonseca che ha aperto alla possibilità di farlo diventare titolare sia per il suo spirito offensivo («Ha voglia di stare sempre vicino alla porta») che per quello difensivo («Ha aiutato molto la squadra»).

FONTE: Il Messaggero

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui