Cori razzisti: arriva lo sconto a chi collabora

0
34

In attesa che sia il radar proposto da Gabriele Gravina a captare e segnalare i cori razzisti, trovano pronta applicazione le nuove norme introdotte nel Codice dallo stesso presidente federale. Per la prima volta, infatti, il giudice sportivo della Serie A ha motivato la richiesta di accertamenti supplementari in merito agli ululati indirizzati domenica al doriano Vieira, con la verifica (a cura della Procura federale) dell’effettiva collaborazione della Roma all’identificazione dei responsabili, circostanza che concederebbe al club le attenuanti previste dalle nuove norme, facendo scattare una sanzione meno severa. (…)

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui