Falcao: ‘Totti mi ha detto: sono stanco di giocare’ (RS Leggo)

0
3

«Totti mi ha detto che è stanco di giocare». A rivelarlo ieri è stato Paulo Roberto Falcao. L’ex centrocampista della Roma del 2° scudetto ha aggiunto ai microfoni di Sportitalia: «Francesco è un giocatore straordinario, meritava il Pallone d’oro però la storia recente della Roma non lo ha aiutato. Gli ho detto: “Perché non vai in Cina?”. Lui mi ha risposto: “No, sono stanco e smetterò”. Il calciatore muore due volte: quando lascia il calcio e quando c’è la morte naturale. È una cosa fortissima e pesante smettere di giocare a calcio, bisogna prepararsi bene. Totti certamente si è preparato anche grazie all’aiuto della sua famiglia». Belle parole Falcao le spende anche per Di Francesco: «Spero che con lui ci sia il sole. La pressione rispetto al Sassuolo è diversa però lui conosce l’ambiente».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui