Betty Bavagnoli saluta Attilio Sorbi, allenatore dell'Iner woman - Photo by Getty ImagesSorbi Inter-Roma 08 12 2019

ROMA TV “Oggi sono contenta, più soddisfatta del solito, soprattutto per la reazione avuta nel secondo tempo. Nel primo tempo abbiamo evidenziato le nostre lacune con un gioco troppo lento; nell’intervallo ho registrato alcune cose e nel secondo tempo le ragazze hanno fatto quello che gli ho chiesto”.

“Vogliamo essere propositive, attaccare sempre e segnare 4 gol è il coronamento di quello che si è costruito con il lavoro. Andiamo a Bari con maggiore consapevolezza, vogliamo provarci anche lì. Questa settiamana complessa ci permetterà di fare un po’ di turn over; e oggi chi è stata chiamata in campo ha risposto presente”.

SKY “Abbiamo cercato di radunare le forze e analizzare le nostre lacune, le cose che facciamo meno bene. Abbiamo lavorato sulla mentalità, abbiamo fatto più gruppo, siamo state compatte: questo, probabilmente, si è visto più oggi che domenica scorsa. Va bene così, sono piccoli passi, ma le ragazze hanno dimostrato tanto carattere e temperamento, oltre a voglia di sacrificio”.

“Oggi abbiamo fatto un primo tempo del quale non sono contentissima, ma cerco sempre di analizzare tutto. Samo state troppo lente e prevedibili nel palleggio, concedendo la loro pressione e poi non siamo riuscite a trovare un buon fraseggio tra le linee, cosa che abbiamo fatto nel secondo tempo, giocando più orizzontalmente. Siamo riuscite a giocare con un atteggiamento diverso, che mi è piaciuto”

FONTE: Roma TV – Sky

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui