AMAZON SPECIAL OFFERT

La strategia di Di Francesco è semplice quanto efficace: provare a tenere il segreto sulla formazione anti-Inter fino a venerdì sfruttando a proprio vantaggio l’incognita sul terzino destro. Eusebio è in evidente difficoltà dopo l’infortunio di Peres a Bergamo, come esterno basso di ruolo ha solo Nura che, però, non ha mai esordito in Serie A. Le possibilità che ha in mente il tecnico sono due: spostare Manolas per contenere le incursioni a sinistra di Perisic o schierare Florenzi ma solo dopo aver valutato tutti gli allenamenti della settimana. L’ipotesi Nainggolan per il momento è accantonata. Ieri Strootman ha svolto lavoro individuale, ma lo staff medico assicura che non ci sono problemi. Per la partita contro l’Inter sono stati venduti circa 20mila biglietti che sommati ai quasi 20mila abbonati formano un pubblico di 40mila paganti. L’obiettivo è arrivare i 50mila spettatori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui