Fonseca: «Con il rientro di Mkhitaryan anche Dzeko tornerà al top»

0
37

“È un po’ stanco”. Il grido di allarme su Edin Dzeko arriva direttamente da Paulo Fonseca lanciato subito dopo la sconfitta di Parma. Il centravanti all’inizio ha trascinato la Roma e nelle ultime partite si è un po’ fermato, causa anche la mancanza di alternative e tutte quelle partite, una dietro l’altra, che l’attaccante giallorosso è stato costretto a giocare. (…)

Dzeko ha giocato tutte e sei le gare – le due di Europa League contro il Borussia Moenchengladbach e quelle di campionato con Milan, Udinese, Napoli e Parma – tirando però in porta solo tre volte e segnando appena una rete (al Milan). Per il resto due tiri fuori e 5 respinti. (…)

Ed allora ecco che il rientro di Mkhitaryan, che dovrebbe essere di nuovo a disposizione al ritorno dalla sosta per le nazionali, può aiutare la Roma ad essere più pericolosa in fase offensiva e anche Dzeko a sentirsi un po’ meno solo. (…)

«Il suo ritorno può aiutare anche Dzeko a tornare al top», ha commentato ieri il tecnico portoghese da Nyon. E per non commettere passi falsi, il fantasista armeno ha declinato anche l’invito del suo c.t. Khashmanyan a raggiungere i compagni di nazionale a Yerevan per dare la carica in vista della sfida europea con la Grecia. La voglia di rientrare è forte, esattamente come è forte l’attesa per il figlio che la moglie Betty gli darà ad aprile prossimo.

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui