Fonseca, oh yes! Così Pallotta vuole rilanciare la Roma

0
55

(…) Fonseca sarà il tecnico giallorossi fino al 2021, con un’opzione di rinnovo anche per la terza stagione. E James Pallotta vuole ripartire proprio da lui per cercare di mettersi alle spalle la brutta stagione appena conclusasi.

(…) «Dalla prima volta che ci ho parlato ha subito espresso il suo desiderio di venire alla Roma. Manifestando il suo entusiasmo nell’accettare una nuova sfida e nel voler iniziare a lavorare con i nostri calciatori per impostare una squadra di cui i tifosi possano sentirsi orgogliosi», il messaggio di Pallotta.

(…) Ieri Fonseca è stato avvistato a Milano, in compagnia di Gianluca Petrachi, il d.s. in pectore della Roma che è ancora in attesa di risolvere la sua situazione con il Torino. Quel che c’è di certo è che Fonseca si recherà oggi nella City (proprio come Petrachi). (…)

Del resto, a Londra si sta progettando la Roma del futuro, con il presidente Pallotta impegnato in riunioni continue con il Ceo giallorosso Guido Fienga, il direttore commerciale Francesco Calvo e il consulente personale Franco Baldini. Incontri andati in scena negli uffici della Raptor (dove si è parlato anche del futuro di Lorenzo Pellegrini, uno su cui il club vuole costruire il suo domani) e conclusi con una lunga cena in un ristorante di Mayfair. Non c’era, appunto, Gianluca Petrachi, esattamente come non era al tavolo neanche Francesco Totti. Che ha scelto di non andare, perché questa volta la Roma lo aveva invitato a partecipare.

(…)Per la porta gira il nome di Pau Lopez, 25 anni, portiere del Betis Siviglia. E sembra che possa arrivare presto un’offerta ufficiale del Tottenham per Nicolò Zaniolo. (…)

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui