Umberto Gandini, ez dirigente giallorosso in lizza per ritornare nei quadri dirigenziali della Roma - Photo by Getty Images
AMAZON SPECIAL OFFERT

Nella Roma del futuro un ruolo di rilievo sarà ricoperto sicuramente da Ryan Friedkin, figlio del magnate Dan, che dovrebbe arrivare nella capitale nei prossimi mesi. E’ quasi sicuro che Guido Fienga, attuale Ceo, sarà quanto meno l’uomo del passaggio di proprietà.

Tutti da verificare gli altri ruoli, mentre è già partito tra gli addetti ai lavori il «toto-nomine» per la ricostruzione. Servirà un «uomo di calcio»: i nomi che hanno iniziato a circolare vanno da Marcello Lippi a Zibi Boniek, passando per Fabio Capello e Gian Paolo Montali. Friedkin, però, potrebbe sorprendere con un nome internazionale. Molti tifosi sperano in un ritorno di Totti e/o De Rossi.

FONTE: Il Corriere della Sera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui