Il Comandante traccia la rotta: «Partiamo forte»

0
16

Profilo basso: sembra esser questo il mantra per questi primi giorni di ritiro in casa Roma. Una linea che si riconosce nelle parole di presentazione di mister Paulo Fonseca e nella decisione di blindare gli allenamenti della squadra.

Non fa eccezione la prima intervista dell’anno ad un calciatore giallorosso, nella fattispecie, Federico Fazio: «Siamo curiosi e ansiosi di conoscerci meglio con Fonseca, sarà importante essere compatti e partire forte ».

Per una tifoseria che nell’ultima stagione ha vissuto fasi altalenanti, c’è bisogno di quilibirio: «L’importante è stare vicini alle prime fin dall’inizio perché poi te lo porti dietro per tutta la stagione», commenta il difensore argentino. Nessun azzardo sugli obiettivi della squadra.

Incalzato sui dettami tattici che verranno impostati da Fonseca, Fazio commenta: «Se dietro saremo alti dovremo essere compatti e tenere noi il pallone. Ma siamo abituati, a me piace».

Per quanto concerne gli equilibri del prossimo torneo di Serie A, invece, il difensore chiosa: «il campionato sarà sicuramente interessante. Tutte le squadre che lottano per Champions e scudetto hanno cambiato tanto, anche noi dovremo abituarci e vedremo cosa succederà per tutte. L’importante è allenarci forte (…9. ».

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui