AMAZON SPECIAL OFFERT

La Roma ricomincia la ricostruzione dall’asse con il Betis Siviglia per la difesa. Gli agenti di Marc Bartra ieri si sono incontrati a Milano col d.s. giallorosso Gianluca Petrachi, gettando le basi del trasferimento. Nel mirino anche il portiere Pau Lopez. Il difensore arriverebbe con la formula del prestito con obbligo di riscatto nella prossima stagione, per una cifra oscillante intorno ai 20 milioni.

Lo stesso costo di Pau Lopez, ma per il portiere la Roma è pronta a concedere una percentuale di circa il 20 per cento su una futura rivendita. In questo complessa operazione che verrebbe messa in piedi con la società spagnola potrebbe entrare anche Antonio Sanabria, per il quale si potrebbe abbonare la percentuale del 50% sulla futura cessione.

Si attende anche l’ufficializzazione dell’operazione Diawara con il Napoli. Ieri gli agenti del centrocampista della Guinea si sono incontrati con i dirigenti giallorossi per trovare l’accordo sull’ingaggio. Probabile che si chiuda con un quinquennale da circa 1,8 milioni a stagione.

In uscita: Nzonzi piace al Lione, ma il club smentisce le voci su un’offerta da 20 milioni. Olsen ha una proposta del Watford ma interessa anche in Turchia. Verde è sempre nel mirino del Valladolid, che per averlo deve spendere 2,5 milioni. In uscita anche Karsdorp: ha un’offerta del Psv. Non è escluso che anche Santon possa cambiare aria e questo farebbe tornare ancor più d’attualità la candidatura di Hysaj (non si esclude il nome di D’Ambrosio. Marcano potrebbe tornare al Porto.

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui