AMAZON SPECIAL OFFERT

CAMPLONE (RAIIl rigore? “In questo caso non dico nulla, rivedendolo posso dire che l’ha visto solo l’arbitro. Se l’ha dato vuol dire che se l’è sentito”.

La partita? “Abbiamo fatto una gara importante, credo che abbiamo messo in difficoltà la Roma, peccato per le occasioni non sfruttate. Sono contento della prestazione dei miei ragazzi e gli faccio i complimenti. Speriamo ci faccia crescere in campionato questa gara”.

I complimenti di Totti? “Sono contento. Non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Se portiamo questo spirito nel campionato penso che potremo salvarci con tranquillità”.

(CONFERENZA STAMPA) Avrebbero dato lo stesso rigore al Cesena? “Ho i miei dubbi, ma accettiamo il verdetto. Volevamo i supplementari, era un traguardo importante, abbiamo giocato a viso aperto, siamo contenti di quello che abbiamo fatto questa sera, c’è rammarico. A livello fisico stiabo bene da un bel pezzo, sicuramente ci è piaciuta la mentalità di oggi, la squadra sa sacrificarsi, potevamo sfruttare bene qualche ripartenza, in B non ci sono squadre come la Roma. Con questa determinazione possiamo tirarci fuori dalla zona calda. La squadra ha retto bene l’urto, abbiamo concesso pochissimo. La mentalità è quella giusta per una squadra che si deve salvare”.

Perché il Cesena lotta per la salvezza? “Abbiamo avuto problemi, infortuni. Abbiamo cambiato modulo per dare certezze ai ragazzi, abbiamo fatto 5 partite in casa, 4 vittorie e un pareggio, e 5 sconfitte fuori casa. Per dare certezza a questa squadra sono passato alla difesa a 3, la squadra non è compatta, abbiamo concesso poco a una squadra come la Roma. Se entreremo in campo con questa mentalità possiamo tranquillamente arrivare alla salvezza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui