Linea dura di Lazio e Roma: daspo per i razzisti

0
19

Lazio e Roma, per la prima volta, sono unite nella battaglia contro i razzisti. La linea dura, varata negli scorsi giorni da Lotito e sposata anche dai giallorossi, potrebbe essere già messa in pratica nel caso in cui dovessero essere individuati coloro che a margine della partita contro il Rennes hanno macchiato gli spalti con i saluti romani. Chiunque dovesse essere individuato dalle forze dell’ordine verrà escluso a vita dalle partite casalinghe della Lazio. (…)

Un Daspo dunque non deciso dal giudice ma dalla stessa società, come succede anche in Inghilterra. La Uefa ha apprezzato la decisione e la collaborazione è ai massimi livelli come mai era successo in passato. I due club, grazie a questa nuova linea guida, sono ora all’avanguardia in Italia nella lotta ai fenomeni di discriminazione.

FONTE: Il Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui