L’uomo di Totti parla con gli arbitri

0
148

Vito Scala prende il posto di Alberto Dionisi che, nella Roma, si occupava del rapporto del club giallorosso con gli arbitri, ed al quale non è stato rinnovato il contratto in scadenza. Il compito di Scala sarà quello di accogliere gli arbitri all’Olimpico e creare i presupposti un rapporto sereno con la squadra nel corso del match. Saranno dunque cinque le persone che potranno accedere all’area riservata ai direttori di gara: Fienga, Baldissoni, De Sanctis, Gombar e, appunto, Vito Scala.

FONTE: Il Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui