Mani e piedi. Così Lopez ha sconfitto gli scettici

0
10

La Roma con un Pau Lopez così è in buone mani. Lo spagnolo ha allontanato tutti i dubbi dopo il suo arrivo nella capitale: in estate il suo cartellino era stato pagato da Petrachi 23,5 milioni di euro, troppo per molti.

L’estremo difensore giallorosso ha dimostrato, oltre grandi qualità tecniche, riflessi e personalità, di saper aiutare la squadra, soprattutto in fase di costruzione dal basso della manovra.

«Ma io provo semplicemente ad aiutare la squadra. A me comunque piace giocare così, mi diverto di più. Ho iniziato a giocare davvero con i piedi nella scorsa stagione, al Betis, e se sono arrivato in nazionale penso sia anche per questo».

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui