MERCATO ROMA Giuffredi (Ag. Veretout): “Così Fonseca lo ha convinto”

0
76

Jordan Veretout è un nuovo giocatore della Roma. Il centrocampista francese, che domani alle 8.30 sosterrà le visite mediche a Villa Stuart insieme a Diawara, arriva dalla Fiorentina in prestito oneroso per 1 milione di euro, con un “facile” obbligo di riscatto fissato a 16 milioni, più ulteriori 2 milioni di bonus.

L’accordo definitivo è stato trovato ieri sera tra i due club, dopo che già martedì i giallorossi avevano definito a Trigoria l’affare con il procuratore del classe 1993, che ha chiarito a Il Tempo i tempi e lo modalità della trattativa: “Sono stato l’artefice del passaggio di Jordan alla Roma. Io – ha detto Mario Giuffredi – ho proposto il giocatore a Petrachi e nell’incontro di fine giugno avevamo trovato un accordo. Quel giorno era presente anche Fonseca, che è un grande allenatore e una grande persona, ha parlato con il giocatore che dopo la telefonata ha deciso che voleva venire subito alla Roma. Si è convinto immediatamente. Poi nel corso di questo mese gli accordi sono cambiati un paio di volte, ma non è colpa di Petrachi, della Roma, o di nessuno. E’ il calciomercato e ognuno ha giustamente le sue esigenze. Noi martedì abbiamo trovato un nuovo accordo con la Roma, non c’è stato alcun problema di commissioni in questi giorni, anzi sia io che Veretout abbiamo rinunciato a qualcosa rispetto a quanto pattuito a giugno. Dovevano trovare un accordo i due club e l’hanno definito ieri. Il ragazzo ha fatto delle rinunce ma è felicissimo della Roma. Siamo voluti venire con forza alla Roma. Siamo convinti che farà benissimo”.

FONTE: Il Tempo – F. Biafora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui