MERCATO ROMA Da Iturbe a Castan, l’altro mercato di Monchi

0
12

Mercato alle porte, Monchi già a lavoro. Telefono bollente che suona a ogni ora del giorno e della notte. L’Inter chiama per Rüdiger e il Liverpool manda messaggi per Salah. Ma c’è un mercato già fatto, dove i protagonisti sono i giocatori che rientrano per fine prestito. Tutti da analizzare, caso per caso. Per dargli un’altra possibilità o per salutarli definitivamente.

VANNO E VENGONO – Può essere il caso di Castan. Perché il giocatore non verrà riscattato dal Torino e il padre ha già fatto sapere che non vuole altri prestiti. Difficile che rimanga a Trigoria, più probabile il ritorno in Brasile. Situazione portieri: vanno e tornano. Fuori Szczesny, dentro Skorupski dopo due ottime stagioni all’Empoli. Sì, ma per quanto? L’interesse del Torino è concreto e la società granata potrebbe presentare un’offerta a breve. Basta prestiti però, la Roma lo vende solo a titolo definitivo. Storie intrecciate col Toro, Iturbe sullo sfondo. Mica tanto sfondo però, perché dalle parti di Trigoria il giocatore lo vedono avvicinarsi sempre di più: il club di Cairo infatti non ha nessuna intenzione di spendere i 12,5 milioni previsti per riscattare il paraguaiano. Eppure Mihajlovic aveva spinto tanto per portarlo in granata. Chi potrebbe non tornare più è Vainqueur: «Io sto bene qui e l’allenatore vuole trattenermi». Dove? A Marsiglia. Garcia l’ha piazzato davanti alla difesa e non ne può più fare a meno. Nessun problema per la Roma, che valuta il giocatore 4 milioni circa. Potrebbe partire a titolo definitivo, ma non è escluso il rinnovo del prestito.

I GIOVANI – C’è una Roma che cresce lontano da Trigoria. Casasola ad esempio, che dopo il miracolo sfiorato con il Trapani ha avuto un primo contatto positivo con Monchi: contratto in scadenza 2018 e sondaggi da diversi club di Serie A (come per Seck, di ritorno da Carpi). Dopo una stagione tra Trapani e Lugano potrebbe rimanere a Roma Machin. Sarà decisiva la scelta dell’allenatore: il giocatore piace a Di Francesco che l’aveva chiesto anche al Sassuolo. Chi può portare soldi nelle casse giallorosse è Verde, 8 gol con l’Avellino. Giocatori da piazzare e giovani da far giocare, ecco l’altro mercato di Monchi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui