MERCATO ROMA Monchi vicino a mollare Kessie. C’è Jankto tra le alternative

0
9

Il tempo è agli sgoccioli e a Trigoria nessuno è più disposto ad aspettare ancora. Non si andrà oltre il fine settimana per concludere l’operazione Kessie, indeciso tra la ricca proposta economica del Milan e la vetrina sicuramente più prestigiosa (anche a livello europeo) che la Roma al momento può garantirgli. Motivo per cui Monchi ha lanciato l’ultimatum all’agente del ragazzo Atangana: o arriverà breve una risposta positiva sui termini già stabiliti, altrimenti l’ivoriano potrà sentirsi libero di scegliere qualsiasi destinazione. Nel frattempo il diesse spagnolo sta studiando le possibili alternative, seguendo numerosi profili anche in Italia.

Tra questi è spuntato fuori anche il nome di Jankto, centrocampista ceco (classe ’96) dell’Udinese, fresco di rinnovo del contratto con i friulani fino al 2021. Il suo procuratore è stato ricevuto a Trigoria la settimana scorsa. La priorità però è fissata al presente, che segna già la prossima trasferta in campionato con il Chievo. Spalletti potrà contare sul ritorno di Strootman (terminatala squalifica) e sul recupero di Dzeko, che tra oggi e domani rientrerà regolarmente in gruppo. Nessun problema anche per Nainggolan, per cui è stato programmato un piano di lavoro specifico. Il belga svolgerà lavoro differenziato per un paio di giorni per smaltire le fatiche dell’ultimo periodo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui