Niente lesioni per Spinazzola, Mkhitaryan ok

0
21

Niente di grave per Spinazzola. Il terzino della Roma si è sottoposto ieri ad una risonanza a Villa Stuart per verificare l’entità dell’infortunio subito nel corso del primo tempo della gara contro il Parma. L’esito degli esami strumentali ha evidenziato che il calciatore, arrivato in estate dalla Juventus con una valutazione di 29,5 milioni nell’ambito dell’operazione che ha portato Pellegrini a Torino, non ha alcuna lesione al flessore destro.

Spinazzola, costretto a dare forfait per gli impegni dell’Italia, ha quindi accusato un semplice affaticamento alla coscia, che con ogni probabilità non gli farà saltare la partita con il Brescia, la prima dopo la sosta per le nazionali.

Il laterale di difesa è al quinto inconveniente fisico in poco meno di tre mesi dall’inizio della stagione: una distrazione al bicipite femorale sinistro lo ha tenuto fermo con Genoa e Lazio, nel match con l’Atalanta era stato costretto al cambio per il fastidio ad una vecchia cicatrice presente sul flessore, contro il Milan era uscito per crampi ed era poi rimasto in panchina per tutta la successiva sfida con l’Udinese e, tre giorni prima del Parma, non era stato convocato per la gara con il Gladbach per un leggero affaticamento all’adduttore sinistro.

Intanto Fonseca ha ripreso a guidare gli allenamenti a Trigoria dopo il giorno di riposo concesso ai suoi ragazzi, che usufruiranno anche del weekend libero dopo la seduta di venerdì. Ancora differenziato per Mkhitaryan e Pellegrini, ormai prossimi al rientro in gruppo: l’armeno sarà sicuramente convocato per il Brescia e anche il numero 7 viaggia spedito verso il pieno recupero.

FONTE: Il Tempo – F. Biafora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui