Nuovo stadio, apertura Frongia: «Il mio augurio è che ora si parta»

0
39

Col cambio della maggioranza di governo in Parlamento, anche l’aria intorno al nuovo stadio della Roma sembra mutata in meglio. Una sensazione confermata in qualche modo dalle parole di Daniele Frongia, assessore con delega allo Sport. «So che sono previsti ulteriori incontri per l’impianto – ha spiegato a Radio Radio –. Si sta avvicinando un punto importante del processo. Io mi auguro da cittadino e da amministratore che si possa finalmente partire».

Appaiono decisivi i prossimi giorni, visto che tra oggi e domani il Comune dovrebbe recapitare ai proponenti la bozza della Convenzione Urbanistica. Sembra che l’amministrazione voglia assumersi la responsabilità di dare il via libera, sciogliendo il nodo della contestualità delle opere pubbliche in favore della Roma, dividendo i lavori che saranno a carico di Regione e Stato (tratta ferroviaria Ostia-Lido e Ponte dei Congressi) dal resto delle opere, e nello stesso tempo cercando di ovviare ai possibili problemi di traffico con un rafforzamento delle linee di autobus a spese dei proponenti.

FONTE: La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui