AMAZON SPECIAL OFFERT

RAI SPORT La Roma voleva la Juventus ai quarti… “Sì, abbiamo giocato per vincere e giocarci una sfida che sarà molto difficile ma dobbiamo giocare come sempre per vincere”.

Soddisfatto per la partita? “La squadra ha difeso molto bene e anche in attacco abbiamo avuto diverse occasioni già nel primo tempo, poi nella ripresa abbiamo segnato ma mi è piaciuto Kalinic, mi è piaciuto Cristante, per me oggi Kalinic tra i migliori”.

Il modulo? “È la prima volta che abbiamo giocato con Cristante come difensore centrale e mi è piaciuto questo modo di iniziare l’azione, abbiamo controllato sempre il contropiede, Cristante ha qualità perchè è un centrocampista e mi è piaciuto questo sistema e non so se lo useremo ancora in futuro ma è un’opzione”.

Pellegrini? “È un professionista, le parole sono poche per parlare di Lorenzo, è un giocatore importantissimo per noi, può fare diversi ruolo, è un giocatore intelligente e importante per noi”.

Zaniolo? “Lo abbraccio forte, questa vittoria la dedichiamo a lui, sentiamo molto la sua mancanza ma lui deve essere forte, noi siamo sempre con lui”.

Mercato? “Non sono arrivati né Politano né Ibanez, finché non c’è l’ufficialità non parlo di nessuno. Politano è un bravo giocatore”.

Ancora problemi in avanti? “La verità è che le occasioni le creiamo, su questo aspetto sono fiducioso e tranquillo perché il gol arriverà. Comunque sono contento perché non abbiamo subìto gol”.

FONTE: RAI Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui