AMAZON SPECIAL OFFERT

Bojan, come le va la vita a Montreal? “Sono molto felice, per me è una grande sfida nell’ambito professionale e personale. Ho avuto l’opportunità di conoscere un nuovo campionato e una nuova città. Non vedo l’ora di iniziare la stagione”. (…)

Facciamo un passo indietro, la tua avventura italiana è iniziata con la Roma. La chiamata fu del ds Sabatini… “Walter è una persona speciale. Gli voglio bene, ebbe grande fiducia in me all’epoca e oggi, quando ci rivediamo, continua a riconoscermi quell’affetto che ha sempre avuto nei miei confronti”.

Ha potuto lavorare con Francesco Totti… “Di lui ho tante immagini in mente. Totti mostrava come si poteva conciliare l’essere una leggenda in una squadra e una città come Roma e, contemporaneamente, una persona incredibile. Era totalmente aperto a tutti i compagni, inclusi i più giovani, parlava con chiunque arrivasse trasmettendo i valori del club. È uno dei più grandi professionisti con cui ho avuto l’onore di condividere spogliatoio e campo. Un esempio per tutti i calciatori”. (…)

FONTE: calciomercato.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui