Lorenzo Pellegrini in azione durante Roma-Gent - Photo by Getty Images

Serata storta per Pellegrini. Il centrocampista non ha brillato nella gara vinta contro il Gent e, al momento della sostituzione con Mkhitaryan, per la prima volta ha lasciato il terreno accompagnato da alcuni (timidi) fischi provenienti dagli spalti dell’Olimpico. Immediato il sostegno di Fonseca al giocatore: “Ama la Roma, è giovane, dobbiamo sostenerlo”.

Intanto la squadra è già proiettata alla sfida di domenica con il Lecce. Da verificare le condizioni di Veretout, uscito malconcio dalla gara di Europa League. Se il francese non dovesse farcela, Mancini potrebbe essere spostato nuovamente in mediana – Diawara sta ancora recuperando la condizione migliore – con la coppia Fazio-Smalling confermata per il secondo match consecutivo.

In caso contrario Mancini tornerà far parte del reparto arretrato insieme all’inglese. Potrebbe rifiatare Kolarov, apparso in affanno contro il Gent. Nuova occasione per Perez, in vantaggio su Kluivert: dopo il primo gol da romanista è possibile che il tecnico gli conceda una nuova chance dal 1′.

FONTE: Il Tempo – E. Zotti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui