AMAZON SPECIAL OFFERT

Prosegue la due diligence per l’acquisto della As Roma da parte del gruppo del magnate americano Dan Friedkin. Si tratta di un’operazione complessa finanziariamente: la transazione è superiore ai 700 milioni di euro, al lordo del bond da 275 milioni, di un versamento soci di 100 milioni effettuato da Pallotta e di ulteriori oneri per 60 milioni sui lavori del nuovo stadio a Tor di Valle. Secondo indiscrezioni una quota significativa di “financing” dovrebbe essere fornita dalla banca d’affari che assiste lo stesso Friedkin nell’operazione, cioè Jp Morgan.

FONTE: Il Sole 24 ore

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui