Diego Perotti in azione durante Verona-Roma - Photo by Getty Images
AMAZON SPECIAL OFFERT

Alla vigilia della partita contro il Wolfsberg, Diego Perotti si è concesso ad altre interviste dopo la conferenza di quest’oggi dopo pranzo insieme al suo allenatore Fonseca:

 “Domani dobbiamo provare a fare quello che stiamo facendo e che abbiamo fatto contro una grande squadra come l’Inter. Dobbiamo vincere per forza”.

C’è rischio di sedersi dopo la prestazione con l’Inter? La Roma deve stare attenta di più a se stessa o all’avversario? “A tutte e due. A volte ci è capitato di pensare che una partita fosse già vinta e semplice, invece poi ti trovi con un risultato che brucia. Dobbiamo essere consapevoli che domani è importante per noi, dobbiamo avere un atteggiamento giusto. Dobbiamo vincere e con i tifosi al nostro fianco sarà più semplice”.

Come stai? Ci dai una percentuale della tua condizione fisica? “Non mi piace dare una percentuale, non saprei dirla con certezza. Ma giocare con continuità aiuta. Le partite sono tante, rispetto agli allenamenti è un altro modo di correre e anche lo sforzo è diverso. A me fa bene giocare, piano piano mi sto sentendo meglio”.


Come stai? “Ho lavorato tanto per stare bene, avevo fatto un buon ritiro. E’ stato un infortunio che mi ha sorpreso tanto perché, non tanto per il momento in cui è arrivato, è stato lungo, è durato quasi un mese e mezzo. Poi sul quadricipite non avevo mai avuto infortuni. Però spero di aver passato quel momento, mi sto trovando meglio e spero di poter aiutare i miei compagni come non ho potuto fare ad inizio stagione”.

Domani che partita vi aspetta? “Domani dobbiamo vincere, dobbiamo uscire dal primo minuto con l’atteggiamento giusto perché queste partite a volte sembra che loro magari non si giocano nulla e poi ti trovi con un risultato che alla fine ti fa sentire male”.

Il rapporto con la squadra? Pensate che tutti insieme potete vincere un trofeo? “Ho tanta fiducia nei miei compagni, nella mia squadra e in quello che ci trasmette il mister. Penso che possiamo farlo, credo che è arrivato anche il momento di vincere qualche trofeo. Speriamo che possa essere questa, sarebbe molto bello”.

FONTE: Roma TV – Sky Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui