Petrachi bloccato dal Torino, la Roma aspetta: ecco le richieste di Cairo

0
109

Il matrimonio tra Gianluca Petrachi e la Roma non s’ha da fare. Almeno per il momento. Nel ruolo di Don Rodrigo c’è sempre Urbano Cairo, il presidente del Torino, che già lo scorso 23 maggio ha rispedito al mittente le dimissioni da direttore sportivo presentate dal dirigente leccese e ora continua a mettersi di traverso nel suo passaggio in giallorosso. La situazione è sostanzialmente invariata rispetto alle notizie degli ultimi giorni.

Da una parte c’è il patron granata che, forte di un contratto che lega Petrachi al Torino fino al 2020, vuole far valere le sue ragioni e ai suoi collaboratori avrebbe detto di essere pronto anche a denunciare tutto al tribunale federale. Dall’altro lato c’è proprio Petrachi che è convinto che nell’accordo tra lui e i granata ci siano i presupposti giuridici per liberarsi entro il prossimo 30 giugno. La questione quindi rischia di sfociare in un nodo legale tutt’altro che semplice da sbrogliare. (…)

FONTE: Il Romanista – D. Moio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui