Petrachi rischia una lunga inibizione

0
24

Alla squalifica di Fonseca potrebbe aggiungersi una lunga inibizione per il direttore sportivo Gianluca Petrachi, come riporta il quotidiano in edicola quest’oggi. Il ds infatti risulta indagato dalla Procura Federale per le dichiarazioni su Dzeko durante la conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan, dove dichiarò di aver parlato a maggio del bosniaco con l’Inter. Ha successivamente dichiarato che si era trattato di un lapsus (“Intendevo luglio”).

Il Procuratore Giuseppe Pecoraro ha anche acquisito le immagini del ritorno di Petrachi a Fiumicino con Fienga dopo l’incontro a Madrid con Fonseca. Inoltre, la Procura ha anche ascoltato i dirigenti del Torino, che non hanno fatto altro che aggravare la posizione del direttore sportivo. Presto saranno ascoltati anche quelli dell’Inter e infine Petrachi.

Il ds giallorosso potrebbe essere accusato di «violazione dei principi di lealtà, correttezza e probità». Petrachi ha il diritto di richiedere un patteggiamento, qualora arrivasse la richiesta di un deferimento. Nel caso di condanna, il ds della Roma rischia dall’ammenda all’inibizione, cioè una squalifica fino a un anno, lasso di tempo in cui non potrebbe operare per il club giallorosso né accedere agli spogliatoi durante le partite.

FONTE: Il Corriere dello Sport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui