Primavera, si ferma con l’Inter la corsa scudetto

0
11

Svanisce il sogno Scudetto per la Roma Primavera. I ragazzi di Alberto De Rossi sono caduti allo stadio Ezio Ricci di Sassuolo contro l’Inter di Madonna (3-0), che accederà per la terza volta consecutiva alla finale contro l’Atalanta (Parma, venerdì prossimo). Ad aprire le danze al 22’ è stato Colodio su calcio di rigore che si è procurato a seguito di un fallo di Semeraro.

La gara è proseguita in equilibrio e con occasioni da entrambi i fronti (Celar ha sbagliato a due passi dalla linea di porta calciando sopra la traversa). Ma sono stati i cambi ad aver fatto la differenza: con l’ingresso di Esposito l’Inter ha trovato il 2 a 0 in contropiede a 10 minuti dal fischio finale. Allo scoccare del 90’ Cargnelutti si è fatto espellere atterrando Schirò in area, sul dischetto è andato Esposito realizzando la doppietta che ha mandato ko definitivamente la Roma.

FONTE: Il Messaggero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui