Simona Quadarella sembra anche più giovane dei suoi 20 anni (ne compirà 21 tra poco più di un mese), ma basta poco per capire quanto sia determinata a raggiungere i suoi obiettivi. D’altronde (…) non si diventa campioni del mondo dei 1500 stile libero e vicecampioni degli 800 per caso. Romana, è nata ad Ottavia, ma soprattutto romanista.

Le piace andare allo stadio? «Quando posso ci vado, quest’anno non è ancora capitato».

È stata però a Trigoria… «Mi hanno ospitata lo scorso anno, ho conosciuto Totti e De Rossi. Spero di ritornarci presto».

Come hai vissuto l’addio di due bandiere come loro? «In ogni sport c’è un ricambio generazionale. Bisogna solo sperare che nascano dei nuovi Totti e De Rossi».

Le piace la Roma di Paulo Fonseca? «Mi piace di più rispetto a quella dello scorso anno, speriamo che riesca a fare meglio».

Il suo rapporto con Roma?«Per me è la città più bella del mondo. È vero che è caotica,è trafficata e piena di buche, però è sempre la più bella del mondo». (…)

FONTE: Il Corriere della Sera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui