ROMA-BOLOGNA Le pagelle (di Cristiano Martinali)

0
7

 

 

 

 

ALISSON Il migliore in campo non perché sia stato impegnato per chissà che cosa, ma perché la parata che compie nel primo tempo sulla conclusione di di Francesco valgono il biglietto

7,5


FLORENZI Ancora una buona prestazione fatta di gambe e polmoni. chiude molto bene in difesa E si propone tantissimo in attacco, Infatti lo vediamo spesso sulla fascia a cercare cross e assist. Vedere in campo “bello di nonna” è sempre importante.

6,5


FAZIO  Solidità, tranquillità e determinazione Questo è Federico fazio. sempre più leader della propria difesa sempre più uomo che trasmette tranquillità ai propri compagni. Addirittura Prova ad andare a fare il gol del 2 a 0 con un gran passo che di poco sopra la traversa.

6.5


JESUS partita gestita con tranquillità e semplicità. Sicuramente rispetto all’anno scorso è un altro giocatore. Lo si vede in tante piccole cose nel controllo di palla, negli interventi nella chiusura delle diagonali. Prestazione sicuramente sufficiente

6


PERES Ancora tante difficoltà per lui, anche se l’impegno lo mette sempre. Sembra però sempre vivere le sue prestazioni in apnea e con tanti timori che, purtroppo si ripercuotono inesorabilmente sulla sua prestazione.

5


PELLEGRINI Una prestazione semplice ed intelligente la sua. Si limita a svolgere il proprio compito senza strafare,anche perché a centrocampo il Bologna non è messo male. Prova una incursione nel secondo tempo che, meriterebbe miglior sorte

6


STROOTMAN Non è ancora arrivato il suo momento. Prova ad impostare e a cercare passaggi in profondità ma non vanno mai in porto per imprecisione e poca cattiveria. L’impegno non manca, ma siamo ancora lontani

5,5


DE ROSSI Smista molti, tanti palloni. Spesso lo vediamo impostare nella 3/4 avversaria, ancor di più nella propria. Un continuo elastico tra i reparti per dare densità e velocità.

6.5


DEFREL C’è la mette tutta, questo è innegabile. Sicuramente rispetto alla partita con il Crotone si è visto qualcosa di più, ma complice è anche il minutaggio. Prova un paio di verticalizzazioni per Dzeko, ma sono intercettate. Esce comunque tra gli applausi.

6


EL SHAARAWY Tanti spunti offensivi,cerca di farsi trovare sempre dai propri compagni. Nel primo tempo trova un gol pazzesco, al volo, di sinistro che strappa l’applauso e il sorriso di Totti in tribuna. Tanta corsa anche nella ripresa, dove si procura un fallo importante a centrocampo.

7


DZEKO Quest’oggi non trova igor, ma lotta su ogni pallone se li va a riprendere anche a centrocampo. La sua forza fisica gli consentono di portare via tre quattro uomini a volta e soprattutto questa sera abbiamo anche avuto l’occasione di apprezzarlo in passaggi ad aprire il gioco

6,5


PEROTTI Una buona mezz’ora per lui. Prova anche a Cercare la via del gol.

6


MORENO S.V


GERSON S.V


DI FRANCESCO Ancora la partita vinta con il minimo sforzo. ancora una partita senza che la propria squadra su vista dal. Pragmatismo e umiltà questi gli ingredienti di questo tecnico.

6,5

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui