ROMA-BORUSSIA MÖCHENGLADBACH Le pagelle (di Cristiano Martinali)

0
327

PAU LOPEZ Qualche buon intervento è sempre attento nelle uscite. Non può nulla sul rigore.
6

SPINAZZOLA Soffre un bel po’ i primi venti minuti di gara e a fatica riesce ad arginare le folate offensive degli avversari. Quando la squadra si assesta trova ritmo e misura e cambia decisamente la sua partita.
6

SMALLING Nonostante tutto lui è sempre lì con la sua aplombe inglese. Sicuro del suo ruolo aspetta sempre l’avversario costringendolo al tocco in più. Insomma una garanzia.
7

FAZIO Gli straordinari li fa nei primi venti minuti, quando il proprio centrocampo non riesce a fermare le ripartenze del borussia. cerca di non strafare cerca di fare le cose il più semplice possibile e questo gli permette di non andare mai fuori giri nell’assetto difensivo.
6

KOLAROV Più attento nella fase difensiva meno brillante in quella offensiva ma non solo.per causa sua. Una cosa però va sempre detta il ” nonnetto” del gruppo ci mette sempre il cuore . Qualche buona giocata e buon cross in un campo reso quasi impossibile dalla pioggia.
6,5

MANCINI Completamente spaesato nella prima parte di gara quando trova la misura dei compagni e soprattutto degli avversari cresce in maniera costante dando anche grande contributo a centrocampo. Nel complesso non male la sua prestazione.
6,5

VERETOUT L’unico forse a non aver risentito dei primi minuti di grande pressione del Borussia. Prende subito le misure del centrocampo e sbaglia pochissimo quasi nulla.
l’unico vero errore nel secondo tempo che permette agli avversari di soffrire un calcio di punizione dal limite senza nessun tipo di conseguenza.
Partita di grande concentrazione la sua.
7

ZANIOLO Nel momento in cui sembrava che la squadra potesse subire da un momento all’altro il gol degli avversari lui la sblocca. per il resto può nei primi minuti di gara ma la sua determinazione la sua grande voglia è sempre ripagata.
7

PASTORE Nei primi minuti impatto decisamente negativo. Non riesce ad imbeccare una giusta,sia per posizione che per passaggi. Quando viene messo trequartista puro brilla un po’di più ma la condizione di e da calciatore è ancora lontana
5

KLUIVERT Tutto si può dire tranne che non ci metta cuore e passione in ogni partita, purtroppo non è sufficiente. ho sbagliato tantissimo soprattutto negli ultimi passaggi. Qual è il problema? Forse troppa foga e troppa voglia di strafare.
5

DZEKO La condizionenon è delle migliori però lui prova sempre a dare il massimo. Questa oggi è poco supportato e di certo anche le condizioni metereologiche non giocano a favore. Negli ultimi minuti di gara da più concretezza alla sua prestazione soprattutto con due lanci, uno dei quali aveva di fatto messo Florenzi a tu per tu con il gol.
6

PEROTTI Ancora minuti importanti per il suo recupero.
6

ANTONIOCCI SV

FLORENZI Pesa come un macigno il gol che si è divorato a fine gara, prima del recupero.
4

FONSECA La Vittoria sfuggita nei minuti di recupero brucia parecchio. Comunque un ottimo assetto tattico corretto in corsa e ora la testa al Milan domenica.
6

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui