Roma, Di Francesco prepara una mini rivoluzione. Anche Dzeko rischia il posto (RS SERA La Repubblica.it)

0
6

Non è soddisfatto, Eusebio Di Francesco. La sconfitta con lo Shakhtar Donetsk e, soprattutto, gli ultimi 45 minuti della Roma, lo hanno disorientato, tanto che in albergo subito dopo la partita, ha voluto confrontarsi col suo staff e i dirigenti (Totti compreso) per cercare di capire le ragioni del crollo. Fisico o psicologico che sia, il Milan è alle porte e il tecnico giallorosso non ammette altri passi falsi. Per questo, in vista della partita di domenica sera contro i rossoneri starebbe pensando ad una mini rivoluzione al fine di dare una scossa alla squadra apparsa sulle gambe e lanciare un messaggio ai senatori, affinché nessuno si senta sicuro del posto.

Possibile quindi, oltre al rientro di El Shaarawy, finito in tribuna a Kharkiv, anche la presenza di Pellegrini al posto di De Rossi che, con ogni probabilità,

tirerà il fiato dopo 2 gare consecutive al rientro dall’infortunio al polpaccio. Dovrebbe restare fuori anche Florenzi, tra i peggiori in Ucraina, e forse Nainggolan con Bruno Peres e Defrel a sostituirli. Da capire poi se Dzeko è ancora intoccabile: il bosniaco ha servito l’assist ad Under ma è finito nel mirino della critica per le tante occasioni fallite davanti al portiere avversario. Chissà che non sia arrivato il momento di Schick.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui