AMAZON SPECIAL OFFERT

I controlli in occasione della partita di Europa League di ieri tra Roma e Lione sono stati “rigorosi”, ma non ci sono stati abusi. E’ la posizione della Questura di Roma riguardo le accuse lanciate da alcuni tifosi francesi in merito ai controlli operati dalla polizia nella giornata di ieri. Controlli che – spiegano dalla Questura – “si sono resi necessari dal ritrovamento di numerosi petardi, fumogeni” e da un comportamento “sprezzante e irrispettoso delle regole”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui