ROMA-LIONE Sicurezza: allerta massima per i monumenti

0
2

Massima allerta dopo gli scontri dell’andata alla stazione di Lione, per l’arrivo di mille tifosi francesi, di cui 400 considerati pericolosi. Benché i gruppi organizzati della Curva Sud continueranno a disertare lo stadio, si temono rappresaglie in città. Mille gli agenti delle forze dell’ordine impiegati, prevista la collaborazione anche di poliziotti francesi. Bonifiche e controlli non riguarderanno solo la zona dello stadio: sotto la lente il centro storico e le altre zone della movida capitolina dove i supporter della squadra ospite potrebbero trascorrere la serata. Il rischio è che possano esserci ‘vendette’ da parte di gruppi di romanisti dopo le rappresaglie che si sono verificate in Francia in occasione del match di andata. Approntati filtraggi ai caselli autostradali e controlli nelle stazioni Termini e Tiburtina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui