SABATINI: ‘Gerson Si sta adattando bene al nostro calcio e all’intensità dei nostri allenamenti’

0
2

sabatini camicia bianca sorridenteLa notizia della serata. Gerson titolare. Lo vede cresciuto? ““Lo speravo e non lo sapevo nemmeno io. Si sta adattando bene al nostro calcio e all’intensità dei nostri allenamenti. È chiaro che non potrà essere lui la chiave della partita ma gli servirà per crescere e per capire alcuni meccanismi”

Cosa è più intermedio o trequartista? ““Sta dimostrando di si anche se serve un fantasista. Nel nostro pensiero pero il ragazzo deve diventare un interno per esprime tutte le sue qualità, comprese quelle atletiche che già ha”

Formazione bella offensiva. Contento lei che ama il bel calcio? “Preferisco la squadra a trazione anteriore ma credo che questo sia un pensiero comune. L’attaccare e dominare le squadre avversarie piace sempre”

Dopo la gara contro la Samp c’è stato un momento comunicativo con Iturbe. Spalletti gli ha dato una specie di ultimatum, quale era il tentativo del tecnico? Provocarlo?  “Sì, credo proprio di si. Lo ha responsabilizzato. Dopo l’esperienza in Premier ora deve imporre le proprie qualità e rispondere alle chiamate del mister possibilmente essendo risolutivo. Deve finire la sua fase involutiva”

Dzeko è il calciatore che ha tirato più volte di tutti in Serie A però Spalletti utilizza anche l’attacco leggero. È una doppia possibilità? “Con l’attacco leggero Spalletti ha fatto risultato importantissimi e quindi non può prescindere dalla scorsa stagione e dalle risposte avute. Nel presente però stiamo assistendo anche a un rendimento di Dzeko e ne prendiamo atto. Spalletti lo sta sfruttando al meglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui