AMAZON SPECIAL OFFERT

PAU LOPEZ La più brutta prestazione da quando è nella Capitale. Come se l’errore del derby in settimana è stato difficile cancellarlo. Da non sottovalutare questo momento negativo che il preparatore Savorani dovrà ben lavorarci
4

SANTON Mai in partita e su quella fascia fanno tutto quello che vogliono gli avversari. Non in sintonia con il resto della difesa.
4

MANCINI La peggior, anche la sua, partita da quando è alla Roma. Con Smalling sembra la prima con i sincronismi da oliare, invece siamo alla 22ª giornata e sembra che abbia scordato tutto!
4

SMALLING Uno dei pochi a salvarsi, anzi il meno peggio. Cerca di tamponare quello che può ma nel primo tempo troppe frecce da schivare. Non è Robin Hood….
5

SPINAZZOLA Uno dei meno peggio insieme a Smalling ma con il piglio di chi vuole dimostrare qualcosa. La vicenda Spinazzola-Politano l’ha cambiato.
6

CRISTANTE Abulico, apatico, inesistente. Sbaglia in continuazione. Non regge il centrocampo dei neroverdi. Sempre secondo. Cosi non va
4

VERETOUT Non è quello dei tempi migliori. Un’involuzione enorme. Dov’è il giocatore che tutti abbiamo ammirato? Calo fisico, mentale ma soprattutto una prestazione da fantasma.
4

UNDER Dalle stelle a stalle, dal derby a Reggio Emila. Non si è visto in campo, non si è incontrato mai con lui stesso… a volte sembrava che si cercasse da solo…
6,5

PELLEGRINI Un continuo muoversi tea le linee tra centrocampo e attacco. Non da punti di riferimento agli avversari e duetta molto bene con Dzeko.
4

KLUIVERT Dov’è dov’è dov’è Justin? Inesistente, troppi dribbling e troppe palle perse. Un muro neroverde che non riesce a superare nemmeno una volta.
3

DZEKO La prima da Capitano ufficiale, i suoi primi 100 gol, la sua prestazione grintosa si ma inerme. Vuole aiutare, torna e ritorna, smista. L’unico che ci crede. Complimenti per essere entrato nei magnifici sette
6

BRUNO PERES Nel peggior dei casi è stato lui a dire no alla debacle della Roma… poteva essere una sconfitta umiliante con più gol ma almeno diamo a Cesare quel che è di Cesare
5

PEREZ
NG

VILLAR
NG

FONSECA Non riesce a trovare il bandolo della matassa. Anche lui stordito dal primo tempo. Cerca di tamponare ma non possiamo sparare sulla croce rossa (i tanti infortuni). Fa quello che può ma sinceramente dobbiamo dire che almeno un pizzico di orgoglio almeno lui ce l’ha..
5,5

FONTE: Redazione Tuttoasroma – Cristiano Martinali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui