Smallig e Veretout: l’emozione del primo derby

0
23

Nella seconda giornata del girone d’andata, ossia quella che ha visto andare in scena il derby tra Roma e Lazio, mister Fonseca non aveva puntato su due giocatori considerati a oggi inamovibili dal suo scacchiere di gioco: Chris Smalling e Jordan Veretout. Entrambi non sono scesi in campo quel giorno, ma da quel momento il tecnico portoghese non si è mai più privato di loro.

L’inglese ha collezionato 1800 minuti in campo, saltando solo quattro partite tra campionato ed Europa League. Il francese ha fatto meglio di lui con 1965 minuti giocati. In vista di domani sera i due dovrebbero essere in campo, anche considerando i vari infortuni che costringeranno Fonseca a una formazione obbligata.

FONTE: Il Corriere della Sera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui