Lorenzo Sanz, ex Presidente del Real Madrid - Photo by Getty Images

Lorenzo Sanz Mancebo (Madrid, 9 agosto 1943) è morto questo sabato a Madrid all’età di 76 anni dopo essersi ammalato di coronavirus. Uomo d’affari forgiato, gli piaceva ricordare di aver iniziato come bottoni, dedicato 15 anni della sua vita al Real Madrid e passato alla storia del club bianco come primo presidente a vincere la Coppa dei Campioni, ora nella sua versione Champions, dopo il mitico Santiago Bernabéu (sei, cinque dei quali consecutivi). ()

FONTE: elpais.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui