Spinazzola: visite mediche e sorrisi

0
29

Ieri mattina Leonardo Spinazzola, accompagnato dall’agente Davide Lippi, è arrivato a Roma e con un sorriso a 32 denti si è presentato alla clinica Villa Stuart per sottoporsi alla visite mediche propedeutiche alla firma sul contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi 5 anni con uno stipendio di 2,5 milioni più bonus a stagione. Per assicurarselo la Roma ha dovuto cedere Luca Pellegrini alla Juventus: un’operazione che porterà nelle casse giallorosse una plusvalenza di 22 milioni entro il 30 giugno dando serenità al club sotto l’aspetto del fair play finanziario.

ANNUNCIO – Ai bianconeri, invece, andranno 7 milioni di conguaglio, un accordo che sarà annunciato dalla società nella giornata di oggi. Spinazzola arriva a Trigoria come il terzi no più pagato della storia americana (29 milioni) e proverà a strappare il posto da titolare sulla fascia sinistra a Kolarov (può giocare anche a destra).

Qualità, dribbling e propensione offensiva sono le sue doti nonostante una stagione trascorsa tra alti e bassi alla Juventus. L’infortunio al ginocchio ha pregiudicato la prima parte del campionato, poi il recupero che ha convinto Allegri a utilizzarlo nella sfida di ritorno contro l’Atletico Madrid (3-0).

Ieri mattina si è dimostrato subito disponibile con la decina di tifosi che gli chiedevano un selfie, mentre sui social è stato già accolto con commenti entusiasti dai follower della Roma (anche se su Instagram deve ancora rimuovere la foto profilo con la maglia bianconera).

Sposato con Miriam Sette e padre del piccolo Mattia, Leonardo a Roma ritroverà amici come Cristante e Pellegrini, con quest’ultimo lo scorso gennaio assieme alle rispettive famiglie ha trascorso le vacanze alle Maldive.

FONTE: Il Messaggero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui