Stadio della Roma, non si torna indietro: si vota la variante (RS Il Romanista)

0
139

«Mi aspetto il voto favorevole allo stadio entro l’estate». Per parlare di stadio della Roma dobbiamo ripartire da queste dichiarazioni di Virginia Raggi lo scorso 18 aprile. Dichiarazioni dalle quali nessuno, ufficialmente e ufficiosamente, ha mai fatto un passo indietro. Anzi, sono arrivate nei giorni successivi solo conferme. Come l’ultima in ordine di tempo, quella dei legali della sindaca, gli avvocati Alessandro Mancori ed Emiliano Fasulo, che per commentare l’ennesimo imprevisto giudiziario hanno detto: «La cosiddetta Variante Urbanistica (…) è in programma prima dell’estate. (…)

L’arresto di Parnasi rese opportuni ulteriori approfondimenti, positivamente conclusosi e che consentiranno a breve il passaggio obbligatorio in Consiglio Comunale». Quindi nessun ripensamento, l’intenzione resta quella di votare la Variante entro il mese di giugno, meglio anche un mese prima per poterla utilizzare a fini elettorali, e la Convenzione comunque entro l’estate. Nessuno slittamento (ulteriore) rispetto a quanto previsto e concordato con i proponenti. (…)

PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO CLICCARE QUI

FONTE: Il Romanista – A. De Angelis

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui