STRISCIONI Contro la società dopo il “non” rinnovo a De Rossi

0
132

Nella nuova sede all’EUR, in queste ore è stato esposto uno striscione contro la società giallorossa dopo il “ben servito” a Daniele De Rossi, bandiera e Capitano della Roma; “Figli di Roma, capitani e bandiere. Ecco il rispetto e l’amore che questa società non potrà mai avere”, si leggeva. Altri striscioni sono stati esposti in varie zone della cittò, zone mirate dal “Gruppo Roma” come simboli della protesta romanista; uno, ancora contro la società, a Testaccio dove si leggeva “Un presidente maiale e una società incompetente. DDR per sempre nel cuore della tua gente”, chiaro il messaggio rivolto al Presidente James Pallotta. L’altro sotto casa di Capitan De Rossi dove annunciava l’amore per lo stesso e l’orgoglio di averlo visto con la maglia giallorossa calcare tutti i campi del mondo: “DDR nostro vanto” si leggeva nei pressi di Castel Sant’Angelo.

FONTE: Redazione Tuttoasroma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui