TOTTI Un futuro da procuratore

0
24

Per adesso si diverte ancora a giocare a pallone. Francesco Totti ieri sera è stato impegnato nel campionato di A1 di calcio a otto. E’ sceso in campo alla Longarina con alcuni amici ed ex compagni al suo fianco. Tornare in campo lo fa stare bene, gli piace, anche se in questo torneo giocherà solo in casa, a casa sua, alla Longarina, non in trasferta. Anche se Francesco non è un avversario come gli altri. E uno dei presidenti delle squadre affrontate finora ha detto ai suoi giocatori: «Massimo rispetto per Totti, ma vogliamo vincere».

Procuratore Il Capitano si diverte, ma non perde di vista quella che sarà la sua nuova attività professionale. Entro novembre darà vita a una società di mediazione e scouting, con un pool di procuratori e avvocati. Ci metterà la faccia e potrebbe essere affiancato in questa nuova avventura da Davide Lippi, che altrimenti resterà un caro amico che gli offrirà consigli.

Il suo commercialista storico Leonardi si occuperà di aspetti commerciali. Questa nuova attività, che presenterà entro un mese, non gli precluderà altre situazioni. E non è mai uscito dal suo mondo. Ferrero gli ha chiesto un parere su Ranieri e la risposta di Francesco è stata entusiastica. Ha fatto anche gli auguri al tecnico che stima e che domenica debutta proprio contro la Roma. Ha mandato spesso messaggi a Mihajlovic, si diverte a giocare le partite con vecchi amici. Fa parte delle Legend della Federazione, che ha in programma tre o quattro eventi l’anno.

La scorsa settimana è andato a giocare in Germania. Poi con un’altra selezione di Legend va in giro per il mondo. Con Aldair e Candela ha giocato recentemente in Cina e in Russia. Si tiene in forma giocando a padel e con la palestra che ha a casa. Per la Federazione sarà l’ambasciatore al sorteggio per l’Europeo a novembre. Sono previsti anche alcuni eventi a Roma che lo vedranno protagonista. (…)

FONTE: Il Corriere dello Sport – G. D’Ubaldo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui