UEFA Apre un’indagine per l’esultanza dei turchi dopo la partita con la Francia

0
19

Mentre l’offensiva del presidente Erdogan continua, la Uefa ha deciso di prendere provvedimenti per l’esultanza della nazionale turca.

Per il saluto militare con cui ha festeggiato il pareggio nella sfida di Parigi contro la Francia, verrà infatti aperta un’indagine nei confronti della squadra.

La stessa cosa era avvenuta pochi giorni fa dopo il gol decisivo segnato nel recupero della gara con l’Albania.

Ovviamente si tratta di un modo per manifestare solidarietà all’esercito impegnato nel Nord della Siria, come ha spiegato da Parigi anche il milanista Calhanoglu: “Siamo al 100% con la nostra gente”. Dopo l’incontro il ministro dello Sport francese Roxana Maranineanu aveva chiesto all’Uefa “sanzioni esemplari”.

FONTE: La Gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui